MASSIMILIANO LAROCCA esce IL NUOVO DISCO "QUALCUNO STANOTTE"

FSM:  Album interessante composto da tredici canzoni (1 interludio) cantautorali che ruotano attorno ai generi rock, folk e blues.

Disco di inediti in studio di Massimiliano Larocca. Si intitola “Qualcuno Stanotte” pubblicato da Brutture Moderne e distribuito da Audioglobe. Lavoro che segna un nuovo importante capitolo nella carriera del cantautore toscano che torna in scena dopo quattro anni di distanza da “Chupadero!” fortunato esordio del supergruppo Barnetti Bros Band formato dallo stesso Larocca in compagnia di Massimo Bubola, Andrea Parodi e il newyorkese Jono Manson.

“Qualcuno Stanotte” è, innanzitutto, la storia e il frutto di un incontro. L'incontro tra le canzoni del musicista fiorentino e Antonio Gramentieri, chitarrista/produttore romagnolo nonché mente (e braccio) della nota band strumentale SACRI CUORI.Nuove canzoni: 12 tracce, 10 brani interamente scritti da Larocca e una traduzione/adattamento di una canzone “minore” dei Gaslight Anthem, uno dei gruppi rock USA di maggior culto negli ultimi anni (anche in Italia): “Blue jeans & white t-shirt”, che nella versione di del cantautore toscano diventa “Piccolo Eden”.In “Qualcuno stanotte” Max Larocca si allontana dai suoni e dalle suggestioni del “border” che avevano caratterizzato “Chupadero!” e dal folk-rock dylaniano presente nei suoi due precedenti album “Il ritorno delle passioni “ e “La breve estate”.

VOTO FSM * 6,8 *

ACQUISTA SU GOOGLEPLAY

TRACCE:

1 - Angelina
2 - Scarpe di lavoro
3 - Le luci della città
4 - Magnifici perdenti
5 - Strade perdute
6 - Sottomondo
7 - Invisibili
8 - Piccolo Eden
9 - Interludio: Il grande caldo
10 -Nella città degli angeli (una visione metropolitana di Firenze)
11 - Ti porto con me
12 - Niente amore (in questa città)
13 - Dopo il diluvio

www.massimilianolarocca.wordpress.com

www.brutturemoderne.it