KLAUDYA, rivelazione pop dance presenta il suo singolo "Don't Tell Me"

 ESCAPE='HTML'

Bella, sorridente, ma soprattutto brava. Klaudya, classe 1987, la giovanissima rivelazione Pop/Dance italiana.Come tutti sappiamo, anche le migliori pop star hanno iniziato la loro carriera facendo la gavetta, riuscendo a farsi notare e a diventare dei veri e propri fenomeni musicali.

"Don't Tell Me" è il primo singolo della talentuosa Klaudya, brano pop dance estremamente catchy ed estivo, che rimane in testa al primo ascolto e fa venire subito voglia di spiagge e party.
La potenza e l'energia di una melodia pop con sonorità vintage e un ritmo dance.
Prodotta e arrangiata da Marco Zardi e Alessandro Piga su etichetta Way2Play Records, sarà disponibile su iTunes e tutti i migliori negozi di dischi dal 29 Aprile, in contemporanea con l'uscita del video ufficiale.

https://www.facebook.com/KlaudyaOfficial
https://www.facebook.com/Way2PlayRecords

Claudia, classe 1987, nasce in una famiglia di musicisti. All'età di 5 anni inizia già a mostrare interesse per la musica: dimostra di avere buon orecchio musicale riproducendo con il pianoforte le melodie ascoltate in poco tempo.Inizia ad esibirsi, con il padre e gli zii, in varie feste di famiglia e il padre la incita così a registrare un paio di brani in uno studio di registrazione.
Decide di iscriversi alla scuola media ad indirizzo musicale studiano per 3 anni pianoforte classico e partecipando con l'orchestra della scuola a varie rassegne musicali fuori l'Italia.
Successivamente ad alcune proposte lavorative in campo dello spettacolo decide di far parte di un'orchestra come cantante, di una cover band per serate in locali e discoteche come ballerina/corista, e di un'altra cover band in trio acustico come cantante/tastierista, i Supertelepop, di cui tutt'ora ne fa parte insieme a Daniele Cinto, chitarra e voce, e Pino Saracini, bassista di sempre di Tiziano Ferro.
All'età di 21 anni, dopo aver cantato sempre come autodidatta, si iscrive a scuola di canto che però abbandona subito dopo 6 mesi.Nel 2008 inizia anche a lavorare ad un progetto inedito con l'arrangiatore Carlo Giardina nello studio di Toto Cutugno a Milano.
Parallelamente al canto Claudia dimostra fin da bambina anche un forte interesse per la ginnastica artistica che pratica per 8 anni a livello agonistico partecipando a gare provinciali e regionali in serie C.
Poi abbandonata la ginnastica per problemi legati allo studio, si avvicina alla danza moderna e poi alla videodance, e infine si specializza come istruttrice Zumba.
Attualmente è impegnata nella realizzazione del videoclip del suo primo singolo come solista, Don't Tell Me, disponibile su iTunes e tutti i migliori negozi di dischi dal 29 Aprile.