"ON THE MOON" dei MOOD esce il nuovo album dalle sonorità particolari

"ON THE MOON" dei MOOD è un album particolare fatto di melodie "malinconiche e sognanti",  un progetto Rock Melodico non immediato ma coraggioso.La band Pescarese mostra di avere qualità e inventiva che però non è ancora sufficiente per fare il salto di qualità, sembra che manchi qualcosa che possa dare una spinta e un cambio di passo alle canzoni.Le migliori tracce sono: "AUDIODRIVE" e "1984".

VOTO FSM * 6,3 * 

TRACCE:

01 - 1984
02 - Innerspace
03 - Audiodrive
04 - Aurora
05 - Hold Your Breath
06 - She's Frankenstein

http://www.mood-official.com

BIOGRAFIA

I MOOD SONO PATRIZIO TAMBORRIELLO (voce e chitarra), MAX SAVINO (chitarra), FILIPPO SAVINO (voce e basso) E PRIMIANO DI NAUTA (batteria), E NASCONO NEL 2011 DA UN TRIO COLLAUDATO IN SEGUITO ALL’INGRESSO NELLA BAND DEL CANTANTE PATRIZIO.
SONO IL FRUTTO DI UN LUNGO PERCORSO, COMINCIATO NEI PRIMI ANNI DEL NUOVO MILLENNIO, DALL’INCONTRO TRA MAX, FILIPPO E PRIMIANO, CHE ACCOMUNATI DALL’AMORE PER IL ROCK CLASSICO DEGLI ANNI 70 E QUELLO PIU’ RECENTE DEGLI ANNI 90, INIZIANO A COLLABORARE CON L’INTENTO DI SUONARE COVER. MA DOPO QUALCHE MESE LE PRIME IDEE PRENDONO FORMA E DANNO VITA AGLI ALTROSUD, CON L’AIUTO DI UN CANTANTE SUCCESSIVAMENTE CATTURATO DALLA SCENA TOSCANA, NELLA QUALE OPERA ANCORA OGGI.
E’ IL 2001, GLI ALTROSUD DOPO UNA MANCIATA DI LIVE E UNA REGISTRAZIONE LOW COST, PERDONO COLPI ED EVAPORANO, LASCIANDOSI ALLE SPALLE  BRANI INCOMPIUTI E TANTE IDEE CHE PERO’ NON MUOIONO DEL TUTTO, ANZI. TRA IL 2002 E IL 2006 MAX, PRIMIANO E FILIPPO CONTINUANO A VEDERSI ANCHE SE SALTUARIAMENTE, PER TENERE VIVE QUESTE IDEE, PORTANDO AVANTI ALTRI PROGETTI PARALLELI CHE PERMETTONO AI 3 DI RISENTIRE DI DIVERSE CONTAMINAZIONI MUSICALI.
E’ ALLA FINE DEL 2010 CHE, SOTTO LA SPINTA DI PRIMIANO, QUELLI CHE NON ANCORA SONO I MOOD, SI METTONO IN CERCA DEL QUARTO ELEMENTO E NEL 2011, L’INCONTRO CON PATRIZIO PERMETTE ALLA BAND DI LAVORARE A QUELLE IDEE CHE DA ANNI SUBISCONO PICCOLE E GRANDI VARIAZIONI, FINO A RAGGIUNGERE IL ROCK MELODICO DEL PRIMO LAVORO “ON THE MOON”, COMPOSTO DA  6 TRACCE, 3 DELLE QUALI FRUTTO DI ANNI DI MATURAZIONE.
TUTTO IL 2012 E’ DEDICATO ALL’ARRANGIAMENTO ED ALLA REGISTRAZIONE DEL DISCO, CON MOLTA CALMA E PER TENTATIVI, E SOLO NEL GIUGNO DELL’ANNO SUCCESSIVO, IL 2013, L’ALBUMDI 6 BRANI E’ PRONTO PER ESSERE DISTRIBUITO.
MOOD, APPUNTO, EMOZIONI IN MUSICA, LUNGHE PARTI STRUMENTALI, CRESCENDO INTENSI E DEL SANO ROCK DALLA CHIARA MATRICE ANNI ’90. UNA BAND E UN DISCO “D’ALTRI TEMPI” E’ UNA DELLE AFFERMAZIONI PIU’ FREQUENTI. ASCOLTARE E LASCIARSI ANDARE, E’ QUESTA L’UNICACOSA CHE I MOOD CHIEDONO A CHI LI ASCOLTA.
GLI ARTISTI CHE HANNO PIU’ ISPIRATO E SEMPRE ISPIRERANNO I MOOD SONO:
PINK FLOYD,  MOTORPSYCHO,  RADIOHEAD,  PEARL JAM,  SOUNDGARDEN,  DEUS,  BLACKMAIL. E BEATLES, OVVIAMENTE. TUTTO QUELLO CHE I MOOD SUONANO E’ E SARA’ SEMPRE UN RISPETTOSO OMAGGIO AI GRANDI DELLA MUSICA CHE LI HANNO SEMPRE ISPIRATI.