“La Coscienza Di Se” il nuovo Album dei RETROLOVER

Disponibile in tutti i negozi digitali l’album “La Coscienza Di Se” dei RETROLOVER distribuito e promosso da (R)esisto, otto tracce da cui estratto come singolo il brano che da il titolo al disco “La Coscienza Di Se” in rotazione radio.

  Sono passati 3 anni dal precedente disco dei Retrolover
Gli Husker Du dicevano una cosa semplice ma decisamente vera: la rivoluzione comincia allo specchio. Hanno deciso di guardarsi e di vedere la loro immagine riflessa.
Consapevolezza.  In poche parole, la coscienza di sé.In questo nuovo album la band ha cercato di fondere le diverse anime in una specie di racconto, che parlasse della vita in molte delle sue sfaccettature.Ci sono riferimenti a Kafka (in "Gregor"), Jiddu Krishnamurti ("La morte") e a Georges Gurdjieff (La coscienza di sé).
Il disco è stato registrato, mixato e masterizzato al MellowsSong Studio (VR) in cui hanno registrato i Quiet Confusion, The Aroostercrats, Dietnam, Nexus, The Straight e molte altri

I Retrolover nascono a Verona nel 2003, due chitarre, voce, basso e batteria. Le influenze maggiori sono il power-pop, il noise, ed un particolare gusto per la melodia.
All'inizio del 2004 esce il primo disco, intitolato "...", presentato a Verona e provincia aprendo concerti a Marta Sui Tubi, Valentina Dorme, Bikini The Cat e molti altri.
Dopo 4 anni di vicissitudini e cambi di line up, a Ottobre 2008 viene alla luce il primo Ep omonimo “Retrolover”: 6 pezzi di rumori di fondo, storie d'amore infrante, tesi universitarie infinite e molto altro. Nel disco si possono anche trovare riferimenti ai Diaframma ("Siberia") e a Samuel Beckett ("Samuel").
Il 21 Marzo 2011, in seguito all'ingresso nella formazione di Anton alla batteria, esce il terzo lavoro e secondo Ep, sempre di 6 pezzi, "Ma voi siete moderni": Un mix di rabbia e disperazione che affronta argomenti che vanno dai sentimenti alle perdite improvvise, dalla caducità della vita ad ultimi chilometri prima di vedere la luce. Il titolo si presenta come un inno sarcastico ed ironico nei confronti di chi considera demodè esprimere le proprie emozioni per mezzo della musica e con sonorità nude e crude. Anche questo lavoro è stato registrato e prodotto per Coffee 'n' TV Production da Jacopo Gobber, giovane e scaltro produttore veronese che ha prodotto oltre a se stesso (L'estetica del lavoro, 2011) anche Circo San Vito, Hard Knock Troopers, Radiguet.
Nell'estate dello stesso anno esce il primo videoclip prodotto da Grey Apple: "Zoff", singolo tratto da "Ma voi siete moderni".
Il 2012 si apre con lil singolo "La coscienza di sé", il quale anticipa l'uscita dell'album omonimo composto da 8 brani, uscito sulla pagina bandcamp (retrolover.bandcamp.com) il 29 Novembre 2013 e pubblicato per (R)esisto il 16 Maggio 2014.

Tracklist:

Dal nulla
La Coscienza Di Se
Pdm
Male Dirai
Neve
Gregor
Ade pt.II
La Morte

I Retrolover sono
Jobbè - Chitarra/Voce
Abe - Chitarra/Cori
Pedro - Basso
Anton - Batteria/Cori

Distribuzione: (R)esisto
Ufficio stampa: (R)esisto Promozione

www.facebook.com/retroloveryeah
www.facebook.com/ResistoDistribuzione
www.resistodistribuzione.jimdo.com